Messa sotto pressione da Apple con il lancio di iWork in iCloud, Microsoft ha dato un’accelerata e ha deciso di correre ai ripari lanciando il proprio Office per iOS. O meglio, muovendo i primi passi in questa direzione con un’app che per lo meno da la sensazione che Redmond ci sia.

Microsoft ha infatti rilasciato Office Mobile for Office 365 subscribers. Si tratta di un’app per iPhone destinata ai sottoscrittori di Office 365, la nuova versione ad abbonamento della suite per ufficio di Redmond. Non è ovviamente obbligatorio sottoscrivere questa, potete sempre optare per il classico Office, ma a questo punto dovreste porvi una domanda: ci sarà Office 2013 per iOS?

Con ogni probabilità il prossimo passo di Microsoft sarà rilasciare la versione di Office 365 per iPad. L’app per iOS è gratuita per tutti gli abbonati e questo è un motivo in più per sottoscrivere il piano proposto dall’azienda.

Office Mobile permette di creare ed editare documenti, gestendo anche elementi grafici e sincronizzando i file attraverso SkyDrive.

Per il momento è disponibile solo per il mercato americano, quindi per scaricare l’app dovete avere un account iTunes americano (nel link le istruzioni per ottenerlo).