La scorsa settimana, Microsoft ha annunciato il Surface Studio ed una rinnovata versione del suo Surface Book con processore Intel Core i7. Silenziosamente, la casa di Redmond ha lanciato una seconda nuova versione del Surface Book, questa volta dotata del processore Intel Core i5. Nessun comunicato stampa ma solamente un’apparizione diretta all’interno del Microsoft Store americano. Questa nuova versione del Surface Book dispone, come detto, di un processore Intel Core i5 con 8GB di memoria RAM e SSD da 512GB ad un prezzo di 1999 dollari.

In precedenza, questa stessa versione era offerta con 128 o 256GB di storage. Questo modello non dispone, però, della scheda video dedicata. Per averla, sempre con SSD da 512GB, gli interessati dovranno puntare sul modello con processore Intel Core i7 che, però, costa molto di più. Questo modello non può essere acquistato immediatamente ma può essere solamente preordinato con disponibilità a partire dal prossimo 10 novembre, data in cui debutterà ufficialmente anche il Surface Book i7.

Per il resto, questa rinnovata versione del Surface Book con processore Core i5 appare sostanzialmente identica a tutte le altre ma solamente con un piccolo refresh hardware. Dunque, schermo PixelSense da 13.5 pollici, Surface Pen, tastiera removibile ed ovviamente Windows 10.

Microsoft, dunque, ampia l’offerta del suo Surface Book. Purtroppo questo prodotto non è ancora disponibile in Italia, così come l’intera gamma Book. Nessuna menzione, invece, per un refresh hardware per il Surface Pro 4 che era atteso ma che alla fine non è arrivato.