Solo di recente Microsoft ha commercializzato tre nuovi smartphone equipaggiati con la versione mobile dell’altrettanto nuovo sistema operativo, Windows 10. Questi sono un entry-level dal prezzo accessibile, Lumia 550, ed i due top gamma Lumia 950 e Lumia 950 XL, con cui si può ottenere la migliore esperienza con il software dell’azienda di Redmond. A questo punto però si intravede all’orizzonte un altro dispositivo inedito che potrebbe presto entrare a far parte della famiglia Microsoft, ed il suo nome dovrebbe essere Lumia 850. Già all’inizio di dicembre furono postati in rete alcuni render contenenti le possibili sembianze dello stesso smartphone.

Come riporta Phone Arena, nelle scorse ore una nuova immagine raffigurante Lumia 850 è stata postata su Twitter da una fonte che si è rivelata a più riprese in passato essere estremamente affidabile, il leaker seriale @evleaks, Evan Blass. Il suo nome in codice, come si può notare dalla didascalia associata all’immagine ritraente il dispositivo, dovrebbe essere Honjo, e la stessa ci da la possibilità di vederlo nel suo complesso. Dovrebbe trattarsi di un phablet, con uno schermo da 5,7 pollici Full HD, risoluzione 1920 x 1080 equivalente a 386 pixel per pollice. Sotto il cofano poi dovremmo trovare un processore Qualcomm Snapdragon 617 con CPU Octa-Core affiancato da scheda grafica Adreno 405.

https://twitter.com/evleaks/status/675623943903035393

Esteticamente il materiale dovrebbe essere il metallo, con uno spessore di soli 6,92 millimetri. Altro elemento elegante è il logo Microsoft nella cover posteriore di Lumia 850 color oro, mentre desta curiosità un elemtno nella parte interna del dispositivo, in alto a destra rispetto al display. Non si riesce infatti a capire chiaramente se questo possa essere un flash LED o uno scanner a infrarossi, anche se ognuna delle due feature sarebbe sicuramente apprezzabile per gli utenti. Il consiglio finale è quello di prendere con le pinze gli attuali rumors, perché il dispositivo potrebbe anche essere cancellato da Microsoft e dunque non arrivare mai sul mercato.