Microsoft continua a voler rendere partecipi i propri clienti di quello che sarà il futuro. Dopo aver aperto a tutti la versione di prova del prossimo sistema operativo, Windows 10 (le varie Build della Technical Preview) e della sua versione per smartphone, dopo aver mostrato in maniera più dettagliata il tutto in un evento a gennaio, ora l’azienda annuncia anche la disponibilità delle preview di due nuovi software molto interessanti ed attesi: Office 2016 e Skype for Business. Si tratta sempre di versioni beta e che dunque non forniscono tutte le caratteristiche dei programmi finali, ma con le stesse gli iscritti al programma Windows Insider Program potranno osservare gli sviluppi grazie gli aggiornamenti rilasciati mensilmente, sino al rilascio della versione finale che arriverà entro il 2015.

Come riporta il sito USA The Verge, e come annuncia anche il blog Microsoft, con la prossima versione di Office saranno tante le migliorie: su Outlook 2016 verranno migliorate la ricerca, l’ingombro in termini di memoria, e le performance di consegna delle e-mail; a tutto ciò si affiancano migliorie nell’inserimento delle immagini sulle nuove versioni di Word ed Excel. Nonostante tutto però Microsoft non ha intenzione di modificare gli strumenti più importanti, quelle che potremo chiamare funzioni macro, lasciando insomma le opzioni invariate per i documenti già esistenti, evitando così problemi con vecchi fogli Excel che in alcuni casi possono risultare difficili da reimpostare con strumenti più recenti.

Insieme a Office 2016 è stata lanciata anche la preview di Skype for Business, che in questa nuova versione che potrebbe sostituire Lync, lo strumento Microsoft per la comunicazione aziendale. Il nuovo programma è molto simile alla versione consumer di Skype, ma integra in maniera diretta molte funzionalità delle varie applicazioni Office. Una versione finale e completa di Skype for Business sarà disponibile a partire dal mese di aprile 2015, e la versione di prova è già scaricabile direttamente dopo l’iscrizione sul sito di valutazione Microsoft.