Microsoft annuncia la disponibilità della beta pubblica di To-Do, applicazione che permette di organizzare in maniera smart e veloce tutte le attività e gli appuntamenti su smartphone, tablet e computer. Molti utenti di Wunderlist non saranno però felici di sapere che To-Do prenderà il posto di quest’ultima.

To-Do è stata sviluppata proprio dallo stesso team che ha lavorato a Wunderlist, a cui, infatti, la nuova app è molto vicina come stile e funzionalità. To-Do presenta in più l’integrazione con Office 365 (che per ora non è ancora attiva, ma sarà disponibile nei prossimi mesi), oltre alla possibilità di creare liste di vario genere con tanto di promemoria e date di scadenza.

Ovviamente tutte le liste create vengono sincronizzate su tutti i dispositivi associati all’account utilizzato. L’applicazione è disponibile – in versione beta, lo ricordiamo – per device Android, iPhone, Windows 10 e c’è anche una versione web. In futuro il software sarà distribuito anche su tablet Android, iPad e computer MAC.

To-DO lavorerà in simbiosi anche con Outlook: le liste compariranno infatti anche nella scheda Attività di Outlook.