Windows 10 sul web. È il nuovo progetto di Microsoft, che ha sviluppato un portale che permetterà sia agli utenti OSX che a chiunque possegga un sistema operativo Windows non aggiornato, come 7 ed 8, di immergersi in dimostrazioni multimediali dell’OS.

Il sito si definisce “emulatore”, ma in realtà si tratta di una demo semi-interattiva che permette di esplorare alcune delle funzioni chiave di Windows 10. Visitando il portale, l’utente potrà scegliere tra molte operazioni che vanno da Cortana al funzionamento cross-platform tra i vari dispositivi, tra personalizzazione del PC all’organizzazione, con una voce tutta dedicata ad Edge, il nuovo browser di Windows nato dalle “ceneri” di Internet Explorer.

Microsoft 10 web emulator

Screenshot

Basterà selezionare l’opzione desiderata tra gli 11 argomenti scelti dal portale, per far sì che inizi un video di dimostrazione. In alto, si troverà anche la possibilità di cambiare il dispositivo su cui si vuol provare Windows 10, ossia PC, Tablet e Phone.

La pagina sembra essere parte del supporto di Microsoft, un portale dimostrativo per convincere o aiutare gli utenti all’ultimo upgrade di Windows. Il sito “emulatore” di Windows 10 è disponibile solamente in lingua inglese a questo indirizzo.