Windows 10, la prossima estate, riceverà un importante update che introdurrà moltissime nuove funzionalità. All’interno del Windows Anniversary Update, la casa di Redmond ha deciso di implementare tante novità soprattutto in Edge, il browser esclusivo della piattaforma che disporrà finalmente delle estensioni. Tuttavia, le estensioni non saranno le sole novità di rilievo perchè Microsoft ha voluto condividere un’interessante innovazione di cui potranno disporre molto presto tutti gli utenti.

Il browser Microsoft Edge sarà, infatti, in grado di gestire in maniera più smart i contenuti in Flash. In particoalre, il browser disattiverà le animazioni secondarie all’interno della pagina che potranno essere attivate con un click ma solo per volontà degli utenti. Dunque, contenuti come la pubblicità ed altri elementi secondari realizzati in Flash non saranno eseguiti a tutto vantaggio della navigazione e dei consumi di banda e di risorse hardware. I contenuti centrali per la pagina come video e giochi non saranno, comunque, messi in pausa.

Trattasi di una scelta che si pone anche un altro obiettivo che è quello di spingere gli sviluppatori ad abbandonare Flash in favore dei più moderni standard come come RTC, Web Audio e Canvas. Del resto, la stessa casa di Redmond ha evidenziato come Flash non sia più centrale per garantire una corretta esperienza di navigazione in Edge. Nel corso del tempo, Microsoft prevede di aggiungere ulteriori controlli utente per gestire Flash.

In definitiva, Microsoft sta preparando i suoi utenti ad un futuro abbandono di Flash, strada intrapresa da altri browser del mercato.