Microsoft ha annunciato che distribuirà una ROM gratuita di Windows 10 che andrà a sostituire Android. Infatti, alcuni utenti che possiedono lo smartphone cinese Xiaomi Mi4 verranno scelti per provare la nuova build del sistema operativo. In questo modo, Microsoft punta ad offrire un’esperienza Windows nativa su smartphone Android.

Windows 10 è il nuovo sistema operativo di Microsoft, che sarà disponibile come update per gli smartphone dotati di Windows Phone 8.1. Dopo aver rilasciato la Technical Preview, che può essere installata su un numero limitato di dispositivi Lumia, Microsoft punta a conquistare il mercato chiedendo aiuto a Xiaomi. Infatti, un gruppo selezionato di utenti in possesso dello Xiaomi Mi4 potrà scaricare una ROM gratuita di Windows 10 e installarla sul proprio dispositivo. Gli utenti, di fatto, potranno decidere di passare da Android a Windows 10.

La strategia di Microsoft è estremamente interessante, dal momento che Windows 10 cerca di entrare nel mondo degli smartphone Android con una ROM dedicata. In particolare, all’interno del mercato cinese gli utenti installano spesso ROM Android alternative e scaricano applicazioni da store di terze parti. La decisione dell’azienda di Redmond di offrire un’esperienza Windows nativa su smartphone Android permette di immaginare un futuro in cui gli smartphone offriranno anche un’opzione di dual boot Android e Windows. Così facendo, la scelta di uno smartphone potrebbe non più dipendere dal sistema operativo installato, bensì solo dalle caratteristiche hardware.

Immagine smartphone Xiaomi Mi4

Xiaomi Mi4 avrà Windows 10

Per il momento, Microsoft permetterà di scaricare e installare la ROM di Windows 10 ad alcuni utenti che possiedono uno Xiaomi Mi4, tuttavia non è da escludere che in futuro altri smartphone vengano coinvolti all’interno di questo programma. Non resta, quindi, che aspettare il rilascio della versione finale di Windows 10 per smartphone e vedere se Microsoft sceglierà di offrire una ROM dedicata agli smartphone Android, in modo tale da cercare di conquistare una maggior fetta di mercato.