Supportare le PMI italiane attraverso un intenso programma di formazione dedicato alle nuove tecnologie. Questo l’obiettivo di “Digitali per crescere”, il protocollo d’intesa che Microsoft ha siglato con Unioncamere, con cui dà il via a un nuovo progetto per la digitalizzazione del Paese.

Questo processo Microsoft lo avvierà grazie ad un ecosistema IT sempre più completo e orientato al Cloud, già implementato dal 44% delle piccole e medie imprese italiane (dati Ipsos Mori), consapevoli del suo potenziale in ottica di competitività.

Con l’obiettivo di raggiungere capillarmente le realtà attive sul territorio italiano, verrà infatti organizzato un ciclo itinerante di eventi dedicati a PMI e professionisti IT nelle principali città della Penisola.
Torino, Napoli, Roma, Bari, Padova, Bologna e Milano saranno teatro di incontri e attività di formazione nei prossimi mesi, ma l’iniziativa proseguirà con nuove tappe nel 2014 per offrire a tutte le aziende del Paese la possibilità di toccare con mano le opportunità offerte dalle nuove tecnologie e di muovere i primi passi verso un cammino d’innovazione.

In particolare, in sinergia con il proprio ecosistema di Partner, Microsoft incontrerà imprenditori, manager e professionisti del territorio per approfondire le potenzialità dei dispositivi di nuova generazione e dei servizi di Cloud Computing.