Microsoft ha iniziato il rilascio di “Windows 10 Anniversary Update“, cioè il primo importante aggiornamento di Windows 10. Il rollout è iniziato per i PC ma non per gli smartphone. I dispostivi mobile riceveranno l’aggiornamento nel corso delle prossime settimane. Microsoft ha, da tempo, comunicato che la distribuzione sarà ad ondate per non saturare la banda dei loro server. Questo significa che non tutti vedranno immediatamente l’aggiornamento. I PC Windows 10 sono comunque predisposti a scaricare automaticamente l’update non appena disponibile. Per la completa distribuzione ci potrebbero volere, dunque, alcuni giorni.

Una volta disponibile, l’update potrà essere scaricato dai PC attraverso Windows Update. Si evidenzia che l’aggiornamento risulta essere particolarmente pesante e dunque il suggerimento è quello di collegare il proprio dispositivo ad una rete a banda larga stabile e performante.

Windows 10 Anniversary Update per PC

Windows 10 Anniversary Update si concentra maggiormente sul mondo PC. Sono, infatti, tantissime le novità che Microsoft ha deciso di offrire ai suoi utenti e che nel tempo sono state sperimentata dagli Insider. Tra le principali innovazioni si segnalano l’arrivo delle estensioni per il browser Microsoft Edge, miglioramenti a Cortana, l’introduzione della bash di Linux, alcune modifiche stilistiche, l’arrivo di Windows Ink per migliorare l’utilizzo dei pennini, la nuova app Skype e tantissimo altro ancora. Microsoft ha anche migliorato Windows Hello che adesso potrà essere integrato nelle app e nei siti web per migliorarne la sicurezza.

Tutte queste novità dovrebbe permettere di migliorare sensibilmente l’esperienza d’uso di Windows 10.