Gli utenti che utilizzano Messenger presto potranno trovare delle pubblicità nell’home page dell’applicazione. Facebook, infatti, dopo una serie di test su un gruppo ristretti di utenti, ha deciso di portare la nuova forma di pubblicità per tutti i suoi iscritti. Secondo la fonte, le pubblicità per tutti dovrebbero arrivare entro la fine del 2017. Inoltre, proprio come avviene su Facebook ed Instagram le pubblicità saranno tutte inoculate in base ai gusti degli utenti.

Trattasi di una novità che sicuramente piacerà molto alle aziende che potranno sfruttare la grande visibilità di Messenger per pubblicizzare i loro servizi e prodotti. I meno felici saranno sicuramente gli utenti che vedranno l’home page dell’app interrotta dalle pubblicità. Home page che proprio di recente era stata rivista nel design per migliorare l’esperienza d’uso.

Non è, tuttavia, l’unica possibilità che le aziende hanno per raggiungere gli utenti in Messenger. Già oggi, infatti, possono mandare messaggi a tutti gli iscritti con cui hanno avuto una discussione via chat.

C’è, comunque, una scappatoia per poter evitare di dover visualizzare le pubblicità in Messenger. Questa via alternativa si chiama Messenger Lite, solo per Android, che dovrebbe essere immune da questa modifica.