I sistemi di messaggistica istantanea fruibili tramite i dispositivi mobili sono una delle prospettive più ambiziose per le aziende che si dedicano alla costruzione e allo sviluppo di cellulari e smartphone.

In questo senso fa scuola il prodotto pensato dalla Samsung che vuole tuffarsi nella messaggistica mobile.L’applicazione sviluppata dal colosso coreano si chiama ChatON ed è stata presentata in via ufficiale durante l’Ifa di Berlino che si è tenuto dal 2 al 7 settembre.

Le prime indiscrezioni parlano di un servizio di messaggistica istantanea per dispositivi mobili.

In pratica la chat ma anche la condivisione di immagini e video approda sui sistemi operativi Bada OS, iOS, Android e Blackberry.

La Samsung avverte: saranno diffuse sul mercato almeno due versioni di ChatON, una per i telefoni più comuni ritenuta una versione base e una per i telefoni evoluti, quindi per gli smartphone.

Questa seconda versione avanzata consentirà di gestire agevolmente anche l’aggiornamento dei profili sui social network, consentirà di mandare messaggi animati e non solo.

Allo studio di Samsung c’è anche il rilascio di una versione web-based di ChatON che devrebbe portare il sistema di messaggistica istantanea anche sui pc degli utenti.

Sul mercato, da questo mese, l’applicazione sarà disponibile in 120 paesi, tradotta in ben 62 lingue.