Meizu MX6 è ufficiale. Il nuovo smartphone Android top di gamma dell’azienda cinese è stata appena annunciato durante un evento dedicato a Pechino. Trattasi di un prodotto che unisce le specifiche tecniche del modello Pro 6 all’interno di una scocca più piccola realizzata con l’elegante metallo. Le specifiche tecniche mettono, dunque, in evidenza uno schermo da 5.5 pollici con risoluzione Full HD (1920×1080). Cuore di questo interessante dispositivo un processore MediaTek Helio X20 (MT6797) a 2,4 Ghz abbinato alla GPU Mali T880, a 4 GB di RAM ed a 32 GB di memoria flash ovviamente espandibile attraverso le consuete memorie microSD.

Non mancano, ovviamente sensori e supporti come LTE cat. 6, WiFi, Bluetooth, GPS Dula SIM, e l’immancabile, oggi, lettore per le impronte digitali. Molto ben curato l’impianto multimediale. Meizu MX6, infatti, adotta due fotocamere: quella posteriore da 12 MP (f/2.0) e quella anteriore per i selfie da 5 MP (ottica grandangolare f/2.0). Il sensore per la fotocamera principale è stato realizzato da Sony per offrire un altissimo livello di qualità negli scatti (sensore Sony IMX386 a 6 lenti).

La batteria da 3060mAh dovrebbe garantire, infine, una buona autonomia soprattutto grazie al sistema di ricarica rapida M Charge che permette di ricaricare velocemente la batteria in caso di necessità (25% in 10 min e 65% in 30 min)

Dal punto di vista software, il nuovo smartphone Meizu MX6 dispone di Android 6.0.1 Marshmallow caratterizzato dalla già nota interfaccia proprietaria Flyme. Meizu MX6 sarà disponibile in vendita sul mercato cinese a partire dal 30 luglio in grigio, argento, oro e rosa al prezzo di 1999 yuan che corrispondono a circa 270 euro.

Da evidenziare che nella giornata di oggi si terrà a Napoli un evento dedicato in cui sarà presentato questo splendido smartphone. L’evento, realizzato in collaborazione con LeAli SRL sarà anche l’occasione per conoscere le tempistiche per la distribuzione italiana del dispositivo ed il suo prezzo.