Meizu M5 Note è ufficiale, l’azienda cinese ha annunciato l’atteso erede dell’apprezzato M3 Note. Trattasi di un phablet che si caratterizza per contenuti tecnici di primo piano come l’utilizzo di una scocca in metallo che dona al prodotto un look davvero Premium. Dal punto stilistico, inoltre, risulta leggermente più sottile del precedente modello e complessivamente più elegante e moderno. Meizu M5 Note dal punto di vista delle specifiche tecniche non si discosta moltissimo da quelle del precedente modello perché un grandissimo lavoro di ottimizzazione, invece, è stato condotto all’interno di Flyme 6, l’interfaccia proprietaria del nuovo Meizu M5 Note, sempre, ovviamente, basata su Android 6.

Per quanto riguarda i dettagli tecnici, Meizu M5 Note dispone di un display touch da 5.5 pollici con risoluzione Full HD. Cuore di questo phablet il processore MediaTek Helio P10 octa-core a 1.8 Ghz abbinato alla GPU Mali-T860 ed a 3 o 4GB di RAM a seconda del modello scelto. Per quanto riguarda la capacità di storage, il nuovo phablet offre 16/32/64 GB a seconda della declinazione scelta. Lo spazio per l’archiviazione dei dati può essere espanso attraverso le memorie microSD.

Presenti tutti quei sensori e supporti che non possono mancare su di un terminale moderno come il WiFi Dual Band 5/2.4 GHz, la tecnologia VoLTE, l’LTE, il GPS, il Dual SIM ed il lettore per le impronte digitali. Per quanto riguarda l’impianto multimediale, Meizu M5 Note dispone di due fotocamere: quella posteriore da 13MP con doppio Flash LED Dual Tone e quella anteriore, per i selfie, da 5MP.

La batteria da 4000 mAh con tecnologia di ricarica rapida dovrebbe garantire una buona autonomia complessiva. Da sottolineare il grande lavoro svolto per migliorare la capacità di ricezione del nuovo Meizu M5 Note rispetto al modello precedente.

Meizu M5 Note sarà disponibile nei colori argento, grigio, blu e champagne. Al momento non sono ancora stati diramati prezzi e disponibilità.