Media World, uno delle principali catene di vendita al dettaglio per l’elettronica di consumo, lancia Pick&Pay. Si tratta di un servizio che permette ai clienti di ordinare un prodotto online, sul sito web mediaworld.it, e poi ritirarlo e pagarlo direttamente presso un punto vendita a propria scelta.

Si tratta di una nuova modalità di vendita che il gigante tedesco propone ai suoi clienti dopo aver da poco lanciato il servizio Pick-Up, il quale prevede la possibilità di ordinare, pagare online un prodotto e ritirarlo successivamente in negozio. A differenza di Pick&Pay, dunque, il pagamento avviene prima di ritirare l’oggetto interessato.

Si tratta di una soluzione che avvicina il Gruppo MEDIAMARKET al mondo dell’e-commerce, un lido sempre più ricco e rigoglioso a cui oramai anche i colossi solidi e affermati del business tradizionale si devono affacciare se vogliono rispondere ad armi pari alla concorrenza di Amazon, eBay e tutto quel sottobosco di store online che stanno poco alla volta ritagliandosi una importante fetta di mercato.

“L’implementazione di questa novità – recita il comunicato stampa di Media World Italia – è un ulteriore avanzamento nel processo strategico d’innovazione perseguito da Media World. L’azienda, infatti, ha adottato un modello di business omnicanale che assicura una maggiore efficienza e una maggiore efficacia nei confronti dei consumatori, senza distinzioni tra fisico e virtuale, tra web e mobile, tra pc e smartphone. L’obiettivo è una maggiore integrazione tra i diversi canali, in grado di garantire una seamless customer experience unica e appagante”.