Ad un paio di settimane dal lancio di Mass Effect: Andromeda, Nvidia vuole preparare i videogiocatori in possesso di una scheda GeForce. Infatti la casa californiana ha pubblicato delle pagine ad hoc dedicate ai setting e ai requisiti minimi di sistema con schede video della famiglia GeForce.

Nel concreto, per giocare a Mass Effect: Andromeda su PC con scheda video Nvidia GeForce ad una risoluzione di 1280×720 pixel e settaggi minimi è necessario avere una configurazione del genere:

  • CPU: Intel Core i5-3570 or AMD FX 6350
  • GPU: GeForce GTX 660
  • RAM: 8GB
  • OS: Windows 7, Windows 8.1 or Windows 10 (64-bit versions)
  • HDD: 55GB free space
  • DirectX: Version 11

Se invece si vuole giocare a Mass Effect: Andromeda con settaggi alti e una risoluzione di 1920×1080 pixel sono necessari questi requisiti:

  • CPU: Intel Core i7-4790 or AMD FX 8350
  • GPU: GeForce GTX 1060 3GB, or GeForce GTX 970
  • RAM: 16GB
  • OS: Windows 7, Windows 8.1 or Windows 10 (64-bit versions)
  • HDD: 55GB free space
  • DirectX: Version 11

Ovviamente chi volesse far girare il gioco al massimo del suo pontenziale grafico, avrà bisogno di una scheda video top di gamma, come la GeForce GTX 1070, GeForce GTX 1080 e la neo annunciata GeForce GTX 1080 Ti. NVIDIA ed Electronic Arts stanno lavorando insieme per rendere la versione per PC di Mass Effect: Andromeda davvero speciale. Mass Effect: Andromeda si avvale, infatti, delle tecnologie HDR e NVIDIA Ansel, G-Sync e GeForce Experience.

A questo link potete vedere quattro immagini di gioco a risoluzione 4K e con HDR attivo pubblicato da Nvidia.