Pronto per la distribuzione Windows Phone Mango. Redmond ha deciso di consentire immediatamente l’upgrade del suo sistema operativo per dispositivi mobili. Per evitare intoppi si potrà fare il download del tutto, organizzati a gruppi.La distribuzione di Mango era sulla bocca di tutti. Quel che mancava era la commercializzazione effettiva del prodotto e la possibilità per tutti i dispositivi dotati di sistema operativo mobile, di aggiornarlo con Windows Phone 7.5 Mango.

Martedì scorso è stata avviato l’upgrade per il primo gruppo di utenti. Si parla di un buon 10 per cento. Tra due settimane si dovrebbero arrivare a quota 25 per cento degli aggiornamenti. Dopodiché entro la fine di ottobre, tutta l’operazione di aggiornamento dovrebbe concludersi con successo.

La tempistica è stata studiata per fare in modo di correggere eventuali bug che vengono fuori all’ultimo minuto, ma soprattutto per evitare che si ripeta quanto successo in occasione del rilascio del mini-update di Nodo.

Una novità che gli utenti del OS Mango troveranno sui proprio smartphone è la possibilità di farli funzionare da hot spot wi-fi. Una funzionalità che apre lo spazio a nuove offerte commerciali da parte degli operatori. Non mancherà tutta la parte social per stare in linea e giocare con i propri contatti.