Per scambiare via e-mail dei file che superano i 20 MB di dimensioni, spesso si ricorre a sistemi virtuali di archiviazione come Dropbox. In questo periodo in cui tali spazi virtuali stanno diventando a pagamento, ecco un sistema gratuito per superare il problema.Se state lavorando con dei colleghi che risiedono in un’altra sede, oppure se dovete far vedere a parenti e amici il video del vostro matrimonio, non potete certo sperare di inviare file di qualsiasi formato e di grandi dimensioni via e-mail.

In passato il primo pensiero sarebbe corso a Megaupload, oppure a Dropbox, oppure ancora a SkyDrive. Ce ne sono di diversi tipi ed ognuno dà garanzie diverse agli utenti e in alcuni casi offre i servizi “plus”, o opzionali che dir si voglia, dietro il pagamento di una piccola somma.

Invece esiste un metodo ancora più semplice  e gratuito che è quello di usare il sito wetransfer.com. Collegandosi è possibile notare una pagina molto semplice con uno slide show. Non si trova da nessuna parte il login, visto che non richiede registrazione.

Quindi andando su Aggiungi File e poi usando la navigazione in cartelle all’interno del nostro pc, possiamo caricare i file grandi che desideriamo condividere e poi digitare l’indirizzo e-mail del destinatario o dei destinatari.

Una volta trasferito, ai vostri amici arriverà un link per scaricare il file.