A metà 2015, molto probabilmente, arriverà MacBook Ultra Slim 12’‘, un computer portatile che sarà caratterizzato da un rinnovato form factor estremamente sottile, l’assenza di ventole, display Retina e trackpad rinnovato. E’ già da qualche mese che circolano indiscrezioni su questo nuovo prodotto, ma il debutto sembra essere stato posticipato per il prossimo anno.

Nelle scorse settimane vi avevamo anticipato l’arrivo di un nuovo MacBook molto più sottile dell’attuale gamma e dotato di display da 12 pollici. Secondo gli ultimi rumors, i rinvii di Intel nella consegna dei processori Broadwell avrebbero fatto slittare il debutto di questo MacBook Ultra Slim nel 2015. Con molta probabilità, infatti, Apple non riuscirà a preparare questo nuovo prodotto per la fine del 2014 e, quindi, l’estimated time of arrival sarà la metà 2015.

Oltre ad un rinnovo hardware, Apple introdurrà tre differenti colorazioni come su iPhone e iWatch. Dal debutto della prima versione del MacBook Pro unibody in alluminio, l’azienda di Cupertino non ha mai cambiato colore alla propria gamma di notebook. L’arrivo del grigio siderale e l’oro, oltre al classico argento, si sposerebbe con i colori dell’iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Per il momento non sappiamo se le nuove colorazioni saranno incluse nel prezzo o se rientreranno in un’edizione speciale e che riecheggierà quella degli iBook colorati. Fatto sta che alcuni utenti hanno apprezzato la possibilità di introdurre il grigio siderale, tuttavia è ancora in dubbio il risultato finale del colore oro.

photo credit: Daniel Dudek-Corrigan via photopin cc