Ci sono essenzialmente due motivi per cui il vostro MacBook si surriscalda. Si tratta di Flash e del blocco di alcuni programmi. In entrambi i casi è piuttosto semplice intervenire. Vediamo come.

In caso di programma bloccato non dovete far altro che provvedere a killarlo seguendo le istruzioni della info gallery.

Per quanto riguarda Flash, l’intervento è piuttosto rapido: disinstallate quella porcata di software che con i prodotti Apple non ci va per nulla d’accordo. Come faccio a vedere i siti in Flash? Vi state chiedendo? Semplice: usate Google Chrome. Chrome include Flash e quando vi servirà sarà lì per voi.

Poi abilitate i video in HTML su YouTube andato all’url YouTube.com/HTML5 e cliccando richiedi il player HTML 5. Così potrete vedere i video di YouTube senza usare Flash su qualunque browser.