Il tanto rumoreggiato nuovo modello di MacBook Air da 12 pollici sembra essere sempre più vicino agli scaffali dei negozi. A confermare l’ipotesi è un rendering (vedi galleria sotto) realizzato dall’artista Michael Steeber per la testata online 9to5Mac, sulla base di alcune indiscrezioni ricevute da fonti vicine alla Mela Morsicata.

Vedendo le immagini virtuali sviluppate dal sito, che con molta probabilità non sono uguali alla versione definitiva, il nuovo device di casa Apple ha una scocca ancora più sottile rispetto ai modelli precedenti mentre sul lato hardware non vi sono modifiche degne di nota. Quindi, secondo il redering, il MacBook da 12 pollici avrà una larghezza vicina all’attuale versione da 11 pollici già disponibile nei negozi, mentre lo spessore è notevolmente ridotto e la tastiera, per la prima volta in assoluto, potrebbe occupare tutto lo spazio in orizzontale del dispositivo e perdere i tradizionali spazi vuoti sui lati.

Per ottimizzare la dissipazione del notebook, che vista l’esigua dimensione non ha ventole e quindi si affida ad un sistema di raffreddamento unicamente passivo, sembra che il nuovo modello abbia alcuni fori posizionati vicino alla prima fila di tasti. Per quanto riguarda invece le porte, il nuovo modello, sempre stando a quanto emerso dall’immagine,