Nelle scorse settimane Alessio Biancalana ci aveva dato il suo parere per aiutarci a scegliere se acquistare o meno il nuovo MacBook Air. Un ulteriore motivo per farlo potrebbe essere che il prossimo modello sarà completamente diverso. Negli scorsi giorni infatti Apple si è vista riconoscere un brevetto su un possibile computer con doppio schermo. Insomma, il prossimo MacBook Air potrebbe essere un doppio iPad piuttosto che un nuovo laptop.

La notizia del nuovo brevetto è stata riportata da Patently Apple (cui va il credit per la foto). Cupertino definisce il nuovo prodotto come un notebook in cui lo spazio originariamente utilizzato per tastiera e trackpad è sostituito da un’area di lavoro multi-touch.

Questa struttura si dovrebbe ripiegare sullo schermo, permettendo di accedere a questo come se stessimo usando un iPad.

L’inventore di questo sistema, che potrebbe essere replicato su altri dispositivi, è Chris Lightenberg e la richiesta di brevetto risale addirittura al 2006.

Non è detto però che Apple stia davvero lavorando in questa direzione e che il prossimo MacBook Air sarà un doppio iPad. Però la continua integrazione fra iOS e OS X, confermata anche da OS X Mavericks, sembra andare in questa direzione.