Louis Vuitton ha lanciato un suo smartwatch basato sulla piattaforma Android Wear 2.0 di Google. Il brand non necessita presentazioni e fa già capire il target a cui sarà proposto questo smartwatch. Il modello in questione si chiama Tambour Horizon e presenta, ovviamente, finiture di lusso. Il design, inoltre, è molto ricercato come da tradizione di questo brand. Il cinturino adotta il classico layout stilistico di tutti i prodotti della Louis Vuitton. All’apparenza sembrerebbe un normale orologio di lusso offerto dal brand ma in realtà nasconde una componente tecnologica di rilievo. Il display, ovviamente touch, è circolare mentre la scocca da 42mm è realizzata in acciaio.

Nulla è lasciato al caso ed il nuovo Tambour Horizon è stato personalizzato sin nei minimi dettagli. Il software, infatti, permette di disporre di personalizzazioni grafiche dell’interfaccia e ci sono pure alcune app pre-installate dedicate. I futuri acquirenti, inoltre, potranno anche scegliere tra diversi cinturini per personalizzare al massimo questo orologio intelligente.

Ovviamente, Louis Vuitton non commercializzerà questo splendido modello ad un prezzo alla potata di tutti. Il nuovo Tambour Horizon debutterà sul mercato giapponese ad un prezzo convertito vicino ai 2500 euro. Quando arriverà anche in Europa è possibile che il costo lieviti ulteriormente ma probabilmente per i più affezionati di questo brand del lusso non sarà affatto un problema.