La lotta contro la pirateria sul web da parte delle forze dell’ordine è sempre più accesa, il bliz più “importante” che ha assestato un duro colpo alla pirateria informatica è stata la chiusura di Megaupload.

La MPAA (Motion Picture Association of America) ha avuto un ruolo importante nella lotta contro siti simili a Megaupload, ma la guerra è appena iniziata secondo le dichiarazioni del vice presidente di Paramount Pictures la legge deve ancora colpire “forte” per colpire i pirati.

Dopo la chiusura di Megaupload i servizi di file-hosting hanno subito un blocco, ma sono bastati pochi mesi ed ecco che tutto è tornato come prima, la lotta sicuramente non è finita ma bloccare la rete non è una cosa semplice neanche per nessuna forza dell’ordine.