Da poche ore il nuovo sistema operativo mobile firmato Google, Android 7.0 Nougat, è ufficialmente in distribuzione anche se a partire come al solito da un numero limitato di dispositivi, tra cui – anche questo fatto ormai solito – i più recenti appartenenti alla famiglia Nexus. Ora però è arrivata ufficialmente la conferma da parte di Google su quale sarà il primo smartphone dotato di Android 7.0 Nougat come OS nativo. Si tratta del non ancora presentato LG V20, già annunciato da LG come il primo dispositivo ad arrivare con Nougat, ma che ora riceve anche l’ufficializzazione di Google per questa particolare caratteristica.

Come riportato da PhoneArena di recente, Google ha annunciato l’esclusività di LG V20 menzionandolo sul sito ufficiale di Android 7.0 Nougat. È utilizzata la parola ‘introducing‘ anche se in realtà non viene presentato lo smartphone, ma solo la caratteristica software che esso possiede. Si può però capire dall’immagine utilizzata che l’interfaccia grafica di sistema con Android 7.0 Nougat non sarà particolarmente differente da quella dell’attuale Android 6.0 Marshmallow installata anche su altri dispositivi come LG G5. La presentazione del nuovo LG V20 dovrebbe avere luogo il prossimo ed imminente 6 settembre, mentre l’uscita del dispositivo potrebbe slittare al mese successivo di ottobre con un prezzo di circa 650 dollari.

Secondo i più recenti ed affidabili rumor, LG V20 dovrebbe essere dotato di un design modulare, doppia fotocamera esterna sulla scia di Huawei P9 e anche di quella che dovrebbe essere la doppia camera del futuro iPhone 7 Plus – il cui annunci dovrebbe essere in programma per il giorno seguente, 7 settembre. Proseguendo con le possibili caratteristiche troviamo ipoteticamente un design modulare (come LG G5), lettore di impronte digitali e il potente processore Qualcomm Snapdragon 820. Non ci resta che attendere dunque il 6 settembre per conoscere ufficialmente LG V20 e tutte le sue potenzialità oltre al sistema operativo Android 7.0 Nougat.