LG ha presentato in Corea del Sud LG U, un nuovo smartphone che richiama il popolare Nexus 5X che di recente è stato soppiantato dal nuovi Pixel. La similitudine non stupisce visto che il Nexus 5X era stato realizzato proprio da LG. Molte componenti richiamano, infatti, il vecchio prodotto di Google. Dunque, dal punto di vista tecnico il nuovo LG U offre agli acquirenti un display da 5.2 pollici Full HD con processore quad-core a 1.14 GHz (Qualcomm), 2GB di RAM e 32GB di memoria interna ovviamente espandibile attraverso memorie microSD.

Esteticamente, invece, la parte frontale assomiglia moltissimo al Nexus 5X mentre il retro della scocca appare abbastanza diverso. Molte similitudini, dunque, per un prodotto di fascia media che è rivolto a chi cerca uno smartphone completo ma senza particolari sofisticazioni.

Per quanto riguarda l’impianto multimediale, il nuovo LG U offre due fotocamere: quella posteriore da 13MP mentre quella anteriore, per i selfie, da 8MP. Trattandosi di un prodotto “economico” non è presente il lettore per le impronte digitali. In ogni caso non mancano tutti quei sensori e supporti indispensabili per un prodotto moderno come il WiFi, il Bluetooth ed il GPS. La batteria da 3.000 mAh, dovrebbe garantire, infine, una buona autonomia. Per quanto riguarda la componente software, il nuovo LG U dispone di Android 6.0 Marshmallow personalizzato dall’interfaccia LG.

Disponibile nelle colorazioni nero, rosa e bianco, LG U sarà disponibile sul mercato coreano ad un prezzo competitivo. Nessuna indiscrezione su una sua possibile commercializzazione anche in Europa.