LG Q6 è finalmente ufficiale, trattasi di uno smartphone Android di fascia media fratello minore dell’apprezzato top di gamma LG G6. Tre le versioni presentate da LG per questo modello che, di fatto, porta al debutto la nuova famiglia di smartphone della serie Q. Il nuovo smartphone si declina nei modelli Q6+, Q6 e Q6 alfa che differiscono essenzialmente per la RAM, la capacità di storage ed i colori. Si parte, infatti, da 2GB/16GB e si arriva sino a 4GB/64GB.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, LG Q6 offre un display da 5,5 pollici con risoluzione 2160 x 1080 pixel, tecnologia FullVision e aspect ratio 18:9. Elementi che lo rendono davvero il fratello minore dell’LG G6. Anche il design è molto simile a quello del top di gamma con cornici molto ridotte ed il display che occupa la maggior parte del frontale. Nonostante sia un medio di gamma, il look è quello premium con cornici metalliche.

Il resto della scheda tecnica vede un processore Snapdragon 435, una singola fotocamera posteriore da 13MP, una fotocamera anteriore da 5MP e tutti quei sensori e supporti oggi immancabili come WiFi, Bluetooth 4.2, NFC e LTE. La batteria offre una capacità da 3000 mAh e la versione Android di serie è Nougat 7.1.1 con interfaccia LG UX 6.0.

Q6+, Q6 e Q6 alpha debutteranno in agosto nei mercati asiatici e successivamente arriveranno anche in Europa. In Italia arriverà sempre il prossimo mese nella declinazione con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna.