LG ha presentato X Skin e X5, due nuovi smartphone Android della serie X che affiancano i già noti X cam, X screen, X power, X style, X mach e X max. Trattasi di due nuovi dispositivi di fascia medio bassa che però non rinunciano ad offrire alcune caratteristiche, comunque, interessanti. LG non ha fatto sapere se questi modelli arriveranno in Europa.

Per quanto riguarda le loro caratteristiche, entrambi dispongono di una scocca realizzata in materiale plastico. Nello specifico LG X skin dispone di uno schermo da 5 pollici HD con risoluzione 1280×720 pixel e dispone di un processore quad core a 1,3 Ghz. LG ha integrato 1,5 GB di memoria RAM e 16 MB di storage sempre espandibile attraverso le classiche memorie microSD. Discreto il comparto multimediale con due fotocamere: quella posteriore da 8 MP e quella anteriore, per i selfie, da 5 MP.

Non mancano, ovviamene, tutti quei sensori e supporti oggi immancabili in un terminale moderno come WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, NFC e LTE. La batteria da 2.100 mAh dovrebbe offrire una discreta autonomia d’uso. LG X5, dispone, invece, di uno schermo da 5.5 pollici HD con risoluzione di 1280×720 pixel. Il processore scelto è un quad core da 1,3 GB a cui sono abbinati 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria flash sempre espandibile tramite memorie microSD.

Due le fotocamere presenti, quella posteriore da 13 MP e quella anteriore per i selfie da 5 MP. Anche in questo caso presenti sensori e supporti come WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, NFC, GPS e LTE. La batteria da 2.800 mAh anche in questo caso dovrebbe offrire una discreta autonomia.

Entrambi i dispositivi adottano Android 6.0 Marshmallow. Sul mercato cinese i due nuovi smartphone costeranno tra i 150 e i 180 euro.