Lo scorso anno è stato per LG abbastanza positivo, con l’azienda che nel 2014 ha ottenuto vendite record, ed è arrivata a registrare decisi aumenti nei propri profitti annuali. Tale successo è stato sicuramente dato dai dispositivi di fascia alta dell’azienda, ma soprattutto dal rapporto qualità/prezzo dei propri dispositivi di fascia media. Ad una settimana dal MWC 2015, LG ha scelto quindi di presentare 4 nuovi smartphone appartenenti proprio alla fascia media, per cercare di attirare su questi l’attenzione prima della più importante fiera della telefonia a livello mondiale.

Come riportato da TechCrunch, i quattro smartphone hanno tutti dimensioni e nomi differenti: LG Joy (4 pollici), LG Leon (4,5 pollici), LG Spirit (4,7 pollici) e LG Magna (5 pollici). Per tutti i dispositivi è prevista inoltre sia una versione 3G che una LTE. I tre più grandi, ovvero Magna, Spirit e Leon, presentano un processore Quad-Core da 1,2 GHz o da 1,3 GHz, rispettivamente per le versioni 3G e 4G; gli stessi sono dotati poi di OS Android 5.0 Lollipop in entrambe le versioni, mentre per l’entry-level Joy nella versione 3G è previsto Android 4.4 KitKat.

Le principali differenze tra i dispositivi sono riguardanti la batteria e la fotocamera. Sui tre dispositivi dalle maggiori dimensioni troviamo quindi una camera esterna da 8 MP (in entrambe le versioni di Magna), da 5 MP invece per le versioni 3G di Spirit e Leon. Per quanto riguarda invece i sensori interni dei medesimi smartphone, troviamo una selfie-camera da 5 MP su Magna, da 1 MP su Spirit, VGA su Leon. La batteria, andando dal più grande al più piccolo, andrà da una capacità massima di 2540 mAh ad un minimo (Leon e Joy) di 1900 mAh.

LG Joy è lo smartphone indirizzato a chi entra per la prima volta nel mondo degli smartphone, e anche di questo sono previste due versioni: una con processore Quad-Core da 1,2 GHz, 8 GB di memoria interna, 1 GB di RAM, sistema operativo Android 5.0 Lollipop e rete LTE. Nella versione 3G invece troviamo un processore Dual-Core da 1,2 GHz, 4 GB di memoria interna e 512 MB di RAM. Entrambe le versioni sono dotate di camera interna VGA ed esterna da 5 MP.

I quattro nuovi smartphone saranno disponibili in mercati selezionati (non specificati) già da questa settimana, e si potranno toccare con mano al prossimo MWC 2015 di Barcellona. Omesso dal comunicato di presentazione dei dispositivi anche il loro prezzo, che varierà sensibilmente a seconda dei mercati e delle versioni; potremo sicuramente saperne di più nei prossimi giorni, mano a mano che gli smartphone verranno distribuiti nei primi mercati.