LG G6 è il prossimo smartphone top di gamma Android che il produttore coreano si appresta a presentare il 26 febbraio al Mobile World Congress 2017 di Barcellona e che sarà in uscita poco dopo in tutto il mondo, Italia compresa, con una scheda tecnica molto interessante, a un prezzo ancora da definire ufficialmente.

Trattasi di un terminale sicuro protagonista alla fiera spagnola e che avrà il compito di fare scordare alla società gli scarsi risultati ottenuti con l’LG G5 che, per quanto concettualmente innovativo, non ha ottenuto un riscontro positivo da parte dei clienti.

LG G6 dovrà, dunque, provare a far tornare in alto il brand LG nel settore delle telefonia mobile. Un obiettivo sicuramente complesso ma alla sua portata, perché l’LG G6 dispone di contenuti davvero molto interessanti.

LG G6: uscita in Italia e prezzo

I prezzi e le disponibilità ufficiali saranno svelati solamente alla presentazione dell’LG G6 durante la fiera spagnola. Secondo alcune indiscrezioni, il lancio dello smartphone dovrebbe avvenire il mese successivo anche se manca una data ufficiale. Per quanto riguarda il prezzo, l’LG G6 non dovrebbe allontanarsi troppo dal prezzo dell’LG G5 al momento del suo debutto. Si parla di cifre vicino ai 700 dollari, cioè circa 700-749 euro. Ma trattandosi solamente di voci vanno prese come tali.

LG G6: design

L’LG G6 non segue la moda attuale che vede gli smartphone offrire schermi dual edge cioè incurvati ai lati. LG, per il suo nuovo top di gamma ha scelto una strada diversa, e cioè quella di un form factor maggiormente tradizionale con il display piatto. In ogni caso, anche l’LG G6 vede occupare la maggior parte della parte frontale della scocca da un amplio di display da 5.7 pollici. Per far in modo che lo smartphone non assumesse forme troppo grandi, LG non ha inserito nessun tasto fisico nella parte frontale riducendo, di molto, i bordi per rendere la parte frontale quasi borderless.

La scocca è in alluminio e resistente all’acqua. LG ha ridisegnato la scocca per garantire la massima maneggevolezza e per favorire la dissipazione del calore.

LG G6: scheda tecnica

LG G6 presenta, innanzitutto, un innovativo display da 5.7 pollici con risoluzione Quad HD+. Innovativo perché presenta un asptect ratio differente da 19:8 per agevolare la fruizione di contenuti multimediali. Cuore di questo dispositivo un processore Qualcomm Snapdragon 821. LG non ha utilizzato il più recente Snapdragon 835 in quanto esclusiva di Samsung per tutta la prima metà del 2017. 4GB è la dotazione della RAM. Ottimo il comparto multimediale. Posteriormente trova posto, infatti, una fotocamera da 16MP, mentre frontalmente un sensore da 8MP per i selfie e con integrato il sensore per la scansione dell’iride.

LG G6, oltre che potente risulta essere anche molto sicuro perché disporrà anche di un irrinunciabile sensore per le impronte digitali posizionato sul retro della scocca. Presenti anche tutti i sensori e supporti oggi immancabili per un top di gamma compresi il jack per le cuffie e il connettore USB Type-C.

LG G6: software

LG G6 dispone del sistema operativo Android 7.1 Nougat con la classica personalizzazione proprietaria. Sarà presente anche un sistema di intelligenza artificiale che permetterà agli utenti di interagire con la voce in maniera naturale con lo smartphone.