Mancano ancora diversi giorni alla presentazione del nuovo top gamma LG G5, programmata dall’azienda sudcoreana per il 21 febbraio, a ridosso del Mobile World Congress e nello stesso giorno in cui il più importante concorrente nel mercato Android, Samsung, presenterà il proprio nuovo dispositivo di punta, Galaxy S7. Nonostante ancora ci sia una decina di giorni, LG sta pubblicando diverse informazioni sullo smartphone, con la volontà di far salire l’attesa nel pubblico fornendo delle piccole informazioni. Ieri abbiamo visto come sia stata ufficializzata la presenza del display always on, e oggi arriva una novità sempre relativa all’estetica del dispositivo.

Come riportato da The Verge, è stata poche ore fa ufficializzata una cover per l’ancora non presentato LG G5, e non è una semplice custodia ma una cover touch screen, che permette all’utente di effettuare azioni come rispondere ad una chiamata anche quando il dispositivo è bloccato. Il contenitore si allinea perfettamente – come visibile in foto – proprio con il display always on, che oggi possiamo posizionare con certezza quasi assoluta sulla parte anteriore dello smartphone dopo aver ipotizzato ieri uno schermo secondario sul retro.

Un alto importante elemento che LG ci ha regalato è che la cover sarà fatta di un film sensibile al tocco e presenterà finiture metalliche che saranno in linea con LG G5. Questa dichiarazione è parecchio ambigua, perché può voler dire sia che lo smartphone sarà dotato di una scocca in metallo, ma anche che potrebbe essere riproposta la plastica dei modelli precedenti LG G4 ed LG G3 caratterizzata però da uno schema di colori che fanno sembrare lo smartphone costruito con materiale metallico. Ovviamente speriamo che sia la prima ipotesi a trasformarsi in realtà ed LG G5 sia dotato di corpo metallico abbandonando finalmente la plastica. Non ci resta che attender il 21 febbraio ed MWC 2016 per saperne di più.