Sabato, dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, LG presenterà G5, il suo nuovo smartphone Android top di gamma. Di questo modello se ne è parlato moltissimo e nel corso delle ultime settimane sono state condivise in rete moltissime indiscrezioni sulle sue specifiche. Adesso, ad una manciata di giorni dal suo debutto, appaiono in rete anche i primi scatti rubati dell’LG G5 e della sua possibile confezione di vendita.

Queste foto sono molto importanti perchè se vere, confermerebbero il cambio di design rispetto ai precedenti modelli della serie G di LG e soprattutto l’adozione dell’alluminio satinato al posto della plastica per la realizzazione della scocca. Inoltre, grazie alle foto che evidenziano, anche, la parte posteriore dello smartphone, sarebbe possibile confermare la presenza della doppia fotocamera e, posto poco più in basso, del sensore biometrico per la rilevazione delle impronte digitali.

Purtroppo, le foto mostrano un terminale spento e dunque non è possibile verificare se l’LG G5 dispone del secondo monitor in stile LG V10 più volte indicato come presente. Non rimane, dunque, che aspettare sabato 21 febbraio per scoprire tutti i dettagli del nuovo top di gamma di LG.

Tra le caratteristiche tecniche che, comunque, già si conoscono, si menzionano l’utilizzo del metallo per la scocca, lo schermo da 5,3 pollici QHD, il processore Snapdragon 820 con 3 GB di RAM, 32 GB di memoria flash, un lettore di impronte digitali ed una batteria da 2.800 mAh.