Buone notizie per i fan LG. Nelle scorse ore infatti è trapelato un sostanzioso report che svela parecchie di quelle che dovrebbero essere le caratteristiche del prossimo top gamma dell’azienda di Seul, LG G5. Le aspettative sono abbastanza alte, dato che già LG G4 è stato uno smartphone con caratteristiche di qualità molto alta. Non perdiamo perciò altro tempo e vediamo subito le possibili caratteristiche del nuovo smartphone flagship LG G5.

Come riporta Phone Arena, partendo dai materiali utilizzati per la costruzione del dispositivo, dovremmo trovare un corpo completamente in metallo con batteria non rimovibile e dotato anche di slot per l’installazione di schede di memoria microSD. Lo schermo dovrebbe poi essere un 5,3 pollici con risoluzione QHD come quella del suo predecessore (i precedenti report parlavano di un display da 5,5 o 5,6 pollici). Proseguendo troviamo poi il processore, che con buone probabilità potrebbe essere il nuovo Qualcomm Snapdragon 820, non ancora disponibile perché in commercio dal 2016; lo stesso SoC sarebbe affiancato da 3 GB di memoria RAM per conferire velocità di esecuzione dei processi al dispositivo.

Passando invece alla parte multimediale delle specifiche arrivano le informazioni veramente interessanti. LG G5 potrebbe essere infatti dotato di una doppia fotocamera esterna, in cui le unità sarebbero da 16 e 8 MP, affiancate da flash LED, messa a fuoco automatica e sensore per la frequenza cardiaca. La camera interna per gli autoscatti dovrebbe poi essere da 8 MP.

Mentre non è menzionato lo scanner dell’iride dovrebbe invece essere installato un lettore di impronte digitali nel tasto di accensione dello smartphone. Infine secondo il report dovrebbe essere presente la nuova tecnologia di trasferimento dati e ricarica USB Tipo-C. Si parla poi di sensore di pressione, ma non è chiaro se questa sia intesa come pressione atmosferica o sul display (simile al 3D Touch per intenderci). Nessuna informazione purtroppo su quando il nuovo LG G5 potrebbe essere presentato al pubblico, perciò dovremo attendere ancora prima di avere tale informazione.