LG ha mostrato oggi in anteprima la nuova interfaccia utente per lo smartphone top di gamma LG G4, il quale sarà presentato entro la fine del mese. La nuova interfaccia si chiama UX 4.0 (prima versione introdotta nel 2012 con Optimus G) e ha come obiettivo quello di ottimizzare l’esperienza di utilizzo del device, per renderla il più intuitiva e fluida possibile.

Una delle funzioni più interessanti è Quick Shot, che permette di scattare fotografie velocemente attraverso un doppio click sul tasto posteriore del telefono, anche quando il device è in stand-by. Altra feature utile è lo Smart Bulletin, in grado di raccogliere in maniera automatica informazioni di applicazioni differenti.

Con UX 4.0 la fotocamera propone tre modalità: Simple, Basic e Manuel, che va ad abbracciare tutti i tipi di utenti, dai più esigenti ai meno esperti. Presente anche un nuovo calendario che amplia in maniera considerevole le possibilità organizzative di impegni ed eventi tramite le gesture, con integrazioni con i social network. Notifiche personalizzate per meteo, viaggi o altro grazie alla funzione Smart Notice, che tiene sotto controllo il comportamento dell’utente, il suo stile di vita e le sue routine. Ringtone ID è invece un’app ad hoc che permette di comporre suonerie personalizzate.

Ad anticipare l’evento del 28 aprile, dove verrà svelato LG G4, la società sudcoreana ha rivelato in anteprima la fotocamera di LG G4 tramite un teaser (che potete vedere qui sotto). La camera di LG G4 dispone di un sensore con un’apertura f/1.8. Ciò significa maggior luminosità per foto e video: con questa apertura, il G4 si posiziona davanti ai competitor Galaxy S6, la cui fotocamera ha un’apertura di f/1.9.