E’ arrivato il momento, per LG G2 mini, di arrivare sul mercato italiano.  Il dispositivo, toccato con mano da Silvio Gulizia al Mobile World Congress 2014, è disponibile al prezzo consigliato di  299,90 euro. Abbiamo già parlato delle sue caratteristiche tecniche, e proprio io avevo scritto che sarebbe costato tra tre e quattrocento euro, e insomma, c’ero andato molto vicino.

Il dispositivo risulta essere tra i più interessanti di quelli presentati a Barcellona, riuscendo il suo schermo IPS da 4,7 pollici ad essere quasi perfettamente con una sola mano. Per la fascia di prezzo media, nella quale si trova l’LG G2 mini, il processore Quad-Core da 1.2 GHz e la fotocamera esterna da 8 megapixel, unite al sistema operativo Android 4.4 KitKat , sono caratteristiche niente male. Ciò che pesa un pochino, forse, è la RAM da un solo GB.

G2 mini, versione ristretta di G2, che si è aggiudicato diversi riconoscimenti per le sue vendite nel 2013, ne mantiene diverse caratteristiche, tra le quali il design (seppur sempre con la cover in plastica) ed i tasti posteriori. Ritroviamo inoltre, il codice di sblocco Knock Code, che permette all’utente di sbloccare il device tramite una sequenza da 2 a 8 tocchi in qualsiasi punto dello schermo.

Ricordo in conclusione che LG G2 mini è in vendita ora al prezzo consigliato di 299,90 euro.

Segui Andrea Careddu su Google Plus Twitter