Qualche giorno fa vi avevamo parlato di LG G Pro 2, il successore di LG G 2, attuale smartphone top gamma dell’azienda Coreana. Avevamo annunciato nel post la probabile data di presentazione e le caratteristiche tecniche del device.

Oggi Phone Arena ha confermato il lancio per il Mobile World Congress con qualche piccola variazione per il comparto hardware:

  • display da 6 pollici con risoluzione qHD, risoluzione 1440×2560 pixel;
  • processore Snapdragon 800;
  • 3 GB di RAm;
  • Android 4.4.2 a bordo di default.

Un terminale sulla carta con un hardware importante, che dovrà competere fino al lancio di LG G 3 con Galaxy S V e il nuovo HTC One. Vista la qualità degli ultimi smartphone di LG mi aspetto un terminale davvero interessante e che sia all’altezza del suo predecessore.  Anche se in questo periodo le specifiche tecniche non contano quasi nulla, quale sarà l’elemento innovatore di questo smartphone? Spero che questo smartphone ne abbia uno e non sia solamente l’ennesima variante di un terminale di successo.