Per via della sua particolare forma curva, LG G Flex 2 è stato indubbiamente uno degli smartphone più seguiti e interessanti del CES 2015 di Las Vegas, ma di cui la società sudcoreana non ha ancora svelato  il prezzo. Non c’è ancora un prezzo ufficiale, ma secondo il pre-order visualizzabile sulla versione tedesca di Amazon, LG G Flex 2 sarà venduto al prezzo di 599 euro.

Seppur si tratti di una fonte non ufficiale (ma comunque autorevole), il prezzo difficilmente si discosterà da quello indicato dall’e-store teutonico in quanto in linea con gli altri top di gamma (e non elevato come quello del predecessore, lanciato a 899 euro). LG G Flex 2 è atteso sul mercato italiano nel prossimo mese, ad un prezzo non ancora ufficializzato anche se alcuni rumor parlano di 649 euro per la versione da 16 GB e 699 per quella da 32 GB.

Sul fronte hardware, LG G Flex 2 ha un SoC Qualcomm Snapdragon 810 con CPU Cortex a otto core e frequenza 2 GHz e una GPU Adreno 430 a 775 MGz. Display da 5.5 pollici a 1080pixel, 2 GB di memoria RAM e memoria interna da 16 o 32 GB (esandibile con microSD fino a 2 TB) e batteria non rimovibile da 3.000 mAh. Interessante anche la funzione di self-healing, che ripara i graffi sulla scocca posteriore in meno di 10 secondi. Fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus e anteriore da 2.1 megapixel.