Lenovo ha presentato il nuovo Yoga Tablet 2 Pro, un dispositivo basato su sistema operativo Android, display da 13 pollici con elevata risoluzione e dotato di pico proiettore posizionato all’interno della scocca.

Dopo molteplici rumors che sono circolati in rete nelle scorse settimane, Lenovo ha annunciato la nuova linea di tablet, basata su sistema operativo Android, e targata Yoga. All’evento che si è tenuto a Londra, il produttore cinese ha svelato Yoga Tablet 8 e Yoga Tablet 10, due dispositivi con un prezzo estremamente interessante che si aggira tra 250 e 300 dollari.

Tuttavia, il vero protagonista, per quanto riguarda le novità, è Lenovo Yoga Tablet 2 Pro, un dispositivo dotato di display da 13.3 pollici, con risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel e realizzato in collaborazione con Ashton Kutcher. Il design è stato completamente rinnovato, rispetto alle precedenti generazioni, e risulta essere innovatico grazie al bordo cilindrico e un’estremità mobile che integra un piedistallo, che permette di posizionare il tablet in diverse posizioni. All’interno del bordo cilindrico vi è presente anche un pico proiettore in grado di proiettare un’immagine uguale a quella del display su una superficie di 50 pollici e risoluzione pari a 854×480 pixel.

Per le specifiche hardware pure, Yoga Tablet 2 Pro include un chip Intel Atom Z3745 quad-core, 2GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile con microSD, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, LTE, fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED e anteriore da 1.6 megapixel. Inoltre, la batteria assicura 15 ore di autonomia e, a completare la configurazione, vi è Android 4.4 KitKat. Per quanto riguarda il prezzo, invece, questo tablet sarà disponibile al grande pubblico a circa 499$ entro la fine del mese di ottobre.

Foto da comunicato stampa