Lenovo Phab 2 Pro, anche se con un certo ritardo, arriverà in commercio a partire dal primo di novembre. Originariamente, questo innovativo smartphone Android doveva debuttare nel corso del mese di settembre ma l’azienda cinese aveva deciso di rimandarne il lancio. E’ stata, comunque, la stessa società ad annunciare finalmente il debutto di questo smartphone che si ricorda essere il primo dotato della tecnologia Tango sviluppata da Google. La variante non “Pro”, cioè priva della tecnologia Tango è già in pre-ordine.

Tra non molto, dunque, Lenovo Phab 2 Pro sarà disponibile alla vendita e sarà l’occasione per capire esattamente come funzione la tecnologia di Tango di Google dopo una sua breve anteprima proprio al momento dell’annuncio di questo prodotto.

Si ricorda, che questa innovativa tecnologia sviluppata da Big G consente di utilizzare questo smartphone per interagire con l’ambiente circostante sfruttando la realtà aumentata. Trattasi, dunque, di un prodotto concettualmente molto diverso rispetto agli altri smartphone oggi in commercio.

Lenovo Phab 2 Pro dispone di una fotocamera tradizionale da 16 MP, una fotocamera che cattura la profondità ed una fotocamera che traccia il movimento. Frontalmente trova posto, invece, una fotocamera da 8MP. Questa serie di ottiche permette al dispositivo di mappare l’ambiente, oggetti compresi. L’utente può visualizzare sullo schermo dello smartphone oggetti 3D perfettamente sovrapposti all’ambiente reale, grazie alla realtà aumentata.

Sul fronte delle altre specifiche tecniche, il Lenovo Phab 2 Pro dispone di un display da ben 6.4 pollici con risoluzione Quad HD, processore Snapdragon 652, 4GB di RAM, 64GB di storage e batteria da ben 4.050 mAh. Prezzo di 499 dollari.