Lenovo annuncia il suo primo “PC stick”, un dispositivo tascabile, dall’aspetto di una comune chiavetta, denominato Lenovo ideacentre Stick 300 e che può essere collegato a qualsiasi schermo o TV (dotato di ingresso HDMI) trasformandolo in un vero e proprio Personal Computer.

Progettato per l’utilizzo in casa e in movimentosi legge sul comunicati stampa – il nuovo PC stick tascabile è abbastanza potente per permettere applicazioni di intrattenimento e la navigazione web e ha un prezzo abbordabile tale da giustificare così l’acquisto di un secondo o terzo “mobile PC” anche per chi possiede già un PC.

Lenovo ideacentre Stick 300 è quindi una chiavetta HDMI che trasforma praticamente qualsiasi TV o monitor in un PC completo e totalmente funzionante basato su sitema operativo Windows e a cui è possibile collegare le comuni periferiche di input mouse e tastiera wireless a 2.4 GHz.

“Abbiamo cercato di capire le esigenze di computing di viaggiatori, uomini d’affari e famiglie, e ci siamo resi conto che una soluzione veramente portatile e conveniente può dare un vantaggio significativo agli utenti di tutti i tipi”, ha detto Jun Ouyang, vice president e general manager della divisione Desktop e Visuals di Lenovo Worldwide. “Il nostro obiettivo con il Lenovo ideacentre™ Stick 300 è quello di dare agli utenti un senso di libertà e di maggiore mobilità, con un ottimo potere di elaborazione, il tutto in un piccolo dispositivo.”

Lenovo ideacentre Stick 300 misura 15 mm di spessore, monta un Processore Intel Atom Z3735F, 2GB di memoria e 32GB di storage. Sarà inizialmente fornito con Windows 8.1, ma sarà disponibile l%