Lenovo ha festeggiato i 25 anni di ThinkPad, il suo brand più noto tra i suoi portatili, con un’iniziativa davvero speciale. Per l’occasione, infatti, l’azienda ha annunciato un modello speciale. Il ThinkPad Anniversary Edition 25 è una rivisitazione in chiave moderna del design classico che include alcune caratteristiche “retro”, diventate poi iconiche, come la tastiera retroilluminata ThinkPad Classic a 7 file di tasti, i pulsanti dedicati alla regolazione del volume, diversi LED di stato e un logo multicolore.

Tuttavia, anche se il design strizza l’occhio al glorioso modello del passato, “dentro”, il ThinkPad Anniversary Edition 25 è un modello assolutamente moderno e dotato di specifiche davvero molto importanti. Il laptop, infatti, è basato su un processore Intel Core i7-7500U con scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce 940MX e display Full HD da 14 pollici touch.

Progettato da Richard Sapper e ingegnerizzato in Giappone presso gli Yamato Labs, il ThinkPad 700C originale, a cui questo modello speciale si ispira, era stato annunciato il 5 ottobre 1992. Ispirato al “bentō box”, i tradizionali vassoi con coperchio che i giapponesi utilizzano per servire i pasti, il ThinkPad 700C è stato il primo passo di un viaggio entusiasmante. Nell’arco di due mesi aveva già vinto oltre 300 premi, diventando rapidamente uno “status symbol” per Presidenti e CEO di aziende.

Con 130 milioni di unità vendute da allora, il ThinkPad è diventato un’icona nel settore IT.

Il ThinkPad “Anniversary Edition 25” è disponibile per la vendita in quantità limitate in alcuni Paesi, ed è utilizzato per attività promozionali con clienti e partner anche in Italia.