Manca davvero pochissimo a Natale e come ogni hanno è arrivato il momento di fare gli auguri ad amici, colleghi di lavoro e famigliari. Le applicazioni di Facebook possono rendere il Natale molto più divertente e piacevole grazie a tutti le ultime novità implementate dal social network. Facebook, Messenger, WhatsApp ed Instagram, quindi, possono aiutare gli utenti a rendere il periodo delle feste migliore. Proprio per questo, il social network ha voluto condividere con i suoi utenti alcuni suggerimenti su come utilizzare alcune funzionalità per fare gli auguri in maniera diversa e più coinvolgente.

Grazie alle dirette Live, gli utenti possono fare gli auguri a tutti i loro amici e per questo Natale sono a disposizione di tutti nuove maschere 3D espressamente dedicate a questa festività. Utilizzarle è molto semplice. Avviata la diretta, gli utenti dovranno semplicemente cliccare sul pulsante a forma di bacchetta magica e scegliere la maschera. In pochi istanti la maschera sarà applicata alla propria faccia rendendo la diretta su Facebook molto più divertente.

Utilizzando il supporto alle foto a 360 gradi gli utenti potranno condividere il momento in cui spacchettano i regali o tutti i momenti più significati delle feste. Le foto a 360 gradi, si ricorda, possono essere esplorate in ogni direzione portando ad un nuovo livello l’esperienza di condivisione di ogni scatto. Gli utenti potranno anche impostare un profilo provvisorio con una foto buffa a tema natalizio. Foto che tornerà automaticamente quella originale al termine delle festività.

Con WhatsApp, invece, gli utenti potranno rimanere in contatto con tutti gli amici per fare di persona gli auguri. Infatti, grazie al supporto alle videochiamate, gli auguri si potranno fare di persona e non si limiteranno a degli impersonali messaggi di testo.

Con Instagram, invece, le persone potranno preparare molte mini guide su come cucinare dolci e su come impacchettare i regali grazie alla funzione delle Stories. Infine, per passare un po’ di tempo di relax i giochi istantanei di Messenger possono essere la giusta soluzione.