Tutto Android, il sito web italiano più aggiornato e seguito del sistema operativo mobile di Google, ha presentato la nuova applicazione in versione Material Design. L’app è completamente gratuita ed è già disponibile per tutti i dispositivi Android.

Dopo aver rinnovato l’interfaccia grafica del sito web e del forum, Tutto Android ha ufficialmente rilasciato la nuova applicazione per tutti coloro che desiderano seguire da vicino il mondo Android. Si tratta di un’applicazione completamente rinnovata, facile da utilizzare e con un’interfaccia grafica Material Design veramente gradevole. I principali punti di forza sono la velocità di accesso alle notizie e il fatto che sia stata completamente riscritta da zero, con una particolare attenzione verso i consumi e le performance.

Aprendo l’app di TuttoAndroid.net è possibile contraddistinguere, fin da subito, il classico design a schede. Nella sezione “Tutte” vengono mostrate le ultime news del mondo Android, mentre all’interno della sezione “Rilievo” è possibile le notizie più importanti e i contenuti editoriali.

L’esperienza di lettura di un articolo è senza distrazioni, dal momento che importante focus è stato posto al testo e ai commenti. Quest’ultimi sono affidati alla piattaforma Disqus e possono essere aggiunti, in modo semplice e intuitivo, direttamente dall’applicazione.

Non solo, l’app di Tutto Android può essere ulteriormente personalizzata con un semplice swipe sul lato sinistro, con il quale comparirà la barra laterale di navigazione. Al suo interno sarà possibile gestire molteplici aspetti dell’app, tra cui la frequenza delle notifiche e la tipologia. E’ possibile anche personalizzare la home, selezionando i brand che più vi interessano, oppure gestire le impostazioni di notifica provenienti dai vari topic del forum.

Sono proprio i forum a rendere ancor più interessante la nuova app di Tutto Android. Infatti, dall’applicazione è possibile accedere a tutti i topic, lasciare un commento ed effettuare accurate ricerche.

Non manca anche la classica barra di ricerca, posta in alto. Quest’ultima permette di ricercare argomenti di proprio interesse. Infine, come ciliegina sulla torta, all’interno del codice dell’app vi è presente anche un’Easter egg.