HP, la più grande azienda di tecnologia al mondo, lancia sul mercato le nuove stampanti a getto d’inchiostro destinate alle grandi aziende. Una vera e propria rivoluzione nel mondo della tecnolo-gia di stampa enterprise che unisce manageability e risparmio.

Dall’1 aprile in commercio in Italia, la serie HP Officejet Enterprise coniuga l’innovativa tecnologia HP PageWide, già presente sulla serie di stampanti HP Officejet Pro X, con una serie di funzionalità tipiche dell’ambiente enterprise come HP Web Jetadmin, HP FutureSmart e molte altre, oltre a un comodo pannello digitale. Ciò significa una maggiore soddisfazione per i clienti e un risparmio dei costi. Infatti le stampanti della serie HP Officejet Enterprise sono adatte a soddisfare le esigenze di stampa delle grandi aziende – al doppio della velocità e alla metà del costo per pagina delle stam-panti laser della stessa categoria – e sono testate per avere un’alta durabilità.

HP Officejet Enterprise è in grado di stampare fino a 70 pagine al minuto nella modalità general of-fice, vale a dire fino al doppio delle stampanti laser concorrenti della stessa classe. In più la serie consuma fino all’84% di corrente in meno in corso di stampa e fa risparmiare fino al 25% sull’ali-mentazione, grazie al metodo ENERGY STAR® TEC, rispetto alle stampanti laser concorrenti.

La serie multifunzione prevede anche la versione HP Flow, che offre la gestione del flusso docu-mentale attraverso lo scanner potenziato per gestire la scansione in modo più veloce ed accurato e alla capacità di elaborazione digitale dei documenti. Anche questa funzione si traduce in un ri-sparmio di tempo e di coste per le aziende utilizzatrici.

Publiredazionale