Essere detective per un giorno, indagare da principio su casi semplici e poi fare carriera nel mondo della lotta al crimine.

Adesso è possibile, condividendo nell’esperienza di gioco tutto il proprio intuito, lo spirito d’osservazione e un pizzico di fortuna.

LA Noire è un gioco sviluppato da Rockstar/Team Bondi per supporti PS3 e Xbox360.

Snocciolando i primi dettagli tecnici si capisce che non siamo di fronte ad un prodotto di massa. Per completare il quadro dobbiamo dichiarare il prezzo di questo prodotto: 64,90 euro.

Per quanto riguarda la trama è abbastanza semplice. Un detective della Los Angeles anni Quaranta che deve confrontarsi con un panorama sociale difficile in cui Hollywood invade l’immaginario collettivo e la corruzione è all’ordine del giorno.

Cole Phelps, questo è il nome del detective, è chiamato a risolvere una serie di casi, a partire dall’analisi della scena del crimine, fino agli interrogatori per scovare il colpevole.

I particolari fanno la differenza. Sulla scena del crimini sono presenti moltissimi indizi, oggetti da prendere ed osservare.

Una funzionalità particolare del gioco fa sì che il player avverta la vibrazione in prossimità dell’indizio, ma i più bravi possono anche rinunciare all’aiutino.

Per evidenziare ancora la cura dei particolari, è interessante osservare la mimica degli interrogati, è da lì che si scova il colpevole.

Unico neo, per i non anglofili: la lingua! I dialoghi sono tutti in inglese, sottotitolati.