Tra i tablet si fa strada il sistema operativo open source messo a punto da Google che ambisce allo scontro diretto sul terreno tecnologico con l’OS della Apple. La competizione tra Apple e Google sta crescendo soprattutto da quando Android ha trovato nuovi ambiti di applicazione e sta conquistando una quota crescente del mercato tecnologico.

La sintesi statistica relativa alla diffusione dei sistemi operativi nel terzo trimestre 2010, spiega che Android ha raggiunto un quarto del mercato globale visto che il 27 per cento dei dispositivi mobili venduti include questo sistema operativo.

Un incremento che si attesta al 2,3 per cento se confrontato con lo stesso trimestre dello scorso anno. Di pari passo perde terreno la Apple che ha visto ridurre la diffusione dell’iPad. Questo tablet della Mela morsicata adesso avrebbe per le mani il 67 per cento dei fan di questi prodotti. L’anno scorso, in ottobre, la percentuale era prossima al 96 per cento.

L’ascesa di Android è confermata anche dalle ottime perfomance del Galaxy Tab messo a punto dalla Samsung che promette di rompere lo strapotere Apple entro la primavera del prossimo anno.

I dati statistici però parlano anche di un altro concorrente, Amazon, che ha lanciato da qualche tempo il suo Kindle Fire e sta consolidando il suo settore di mercato.