In occasione del CES 2015 di Las Vegas, lo storico marchio Kodak dovrebbe presentare una nuova fotocamera smartphone vintage. Quest’ultima si chiamerà Kodak Instamatic e avrà un design che riecheggia il passato, ma con un cuore tecnologico di ultima generazione e caratteristiche tecniche estremamente interessanti.

Sempre più spesso abbiamo visto tanti smartphone che si sono trasformati in vere e proprie fotocamere. A partire da Samsung, con la Galaxy Camera, fino a Sony che ha prodotto lenti in grado di abbinarsi a smartphone e funzionare da fotocamera, sul mercato abbiamo visto susseguirsi tantissimi tentativi per realizzare smartphone con comparto fotografico di qualità elevata.

Instamatic 2014: fotocamera moderna e vintage

In occasione del CES 2015 di Las Vegas, sembra che Kodak presenterà la prima fotocamera telefonica al mondo e si chiamerà Instamatic 2014. Le immagini circolate in queste ultime ore sono state realizzate da un’azienda terza per conto della stessa Kodak. Il dispositivo sarà un mix tra smartphone Android, fotocamera dotata di zoom 4x e che riecheggia il design delle macchine fotografiche degli anni 70.

Tre versioni

Secondo le indiscrezioni, Kodak Instamatic 2014 sarà disponibile in tre versioni e dotata del sistema operativo Android 4.0, con eventuale aggiornamento a Lollipop. Le versioni previste sono Instamatic 14W, Instamatic 14 2014, Instamatic 15 Ultra 2015. I primi due modelli saranno dotati di display da 4 pollici, sensore da 14 megapixel, PixPro 24–14 mm con zoom ottico 4x, video HD 720p a 30 fps e memoria interna da 512 MB. La versione Instamatic 15 Ultra 2015 sarà dotata di display da 5 pollici, sensore da 16 megapixel, lente PixPro 24–260mm f/2.4–5.3, zoom ottico 10x, registrazione video Full HD 1080p a 30 fps e memoria interna da 8 GB.

La versione 14W verrà venduta a 199 dollari, il modello intermedio 2014 sarà disponibile a 249 dollari, mentre il top di gamma Instamatic 15 Ultra 2015 costerà 349 dollari.