Kodak, azienda specializzata in prodotti e dispositivi per la fotografia, settore in cui è tra le più rinomate al mondo, entrerà presto nel mondo mobile, con una nuova linea di device con sistema operativo Android. Questi avranno sempre un occhio di riguardo verso la fotografia, con opzioni e strumenti che faciliteranno la stampa e la condivisione delle immagini.

Come riporta il sito statunitense The Verge, il primo smartphone Kodak sarà svelato al CES 2015 di gennaio, seguito da un dispositivo dotato di connettività 4G, un tablet, e una camera, che arriveranno nella seconda metà del nuovo anno. L’hardware verrà progettato da Bullitt Group, azienda inglese che attualmente si occupa di produrre una gamma di smartphone ultra resistenti per Caterpillar, che è a sua volta famosa produttrice di veicoli e macchinari da lavoro.

I nuovi dispositivi con OS Android saranno incentrati, come accennato, sulla fotografia, e quindi sulla possibilità di scattare, modificare, archiviare e stampare le proprie foto nella maniera più facile e veloce possibile. Né Kodak né Bullitt hanno fornito dettagli su megapixel, sensori fotografici e simili, ma piuttosto pare per ora che il punto forte dei device sarà la loro facilità d’uso. Kodak cerca così di partire con un nuovo progetto ricominciando dal marchio, che gode già di ampia popolarità, anche se al nome dovranno seguire dispositivi di qualità per riuscire a catturare una parte importante di clientela del sistema operativo mobile di Google.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter