Nelle scorse ore, stando a quanto riportato da The Verge, Apple avrebbe acquistato PrimeSense, la società Israeliana che fino ad oggi ha prodotto il Kinect per Microsoft. L’acquisizione sarebbe avvenuta in segreto e sarebbe costata all’azienda di Cupertino 345 milioni di dollari. Una cifra importante per un’azienda altrettanto interessante.

Microsoft e PrimeSense hanno collaborato solamente alla realizzazione del primo Kinect quello visto su Xbox 360° da allora però non c’è stata più alcuna collaborazione visto che il nuovo Kinect dell’Xbox One infatti è prodotto e sviluppato completamente da Microsoft.

Questa acquisizione potrebbe essere finalizzata o a un sensibile miglioramento di Apple TV,  ormai quasi abbandonato e parcheggiata nel dimenticatoio, o per  migliorare ancora primo il televisore che Apple ha in programma di lanciare, secondo i rumor, alla fine del 2014. Oppure l’azienda di Cupertino potrebbe realizzare un concorrente di Leap Motion per migliorare l’user experience su OS X.

Tante ipotesi e per ora nessun indizio che possa aiutarci a capire a cosa servirà questa acquisizione. Per ora non ci resta che attendere ulteriori sviluppi e magari qualche rumor.

photo credit: Shardayyy via photopin cc