Se avete vissuto il momento in cui i vari programmi invitavano gli utenti a convertire in digitale la propria musica registrata in CD e altri formati, vi sarete chiesi molto probabilmente, al momento, quanto sarebbe passato prima che lo stesso avvenisse con i libri cartacei. Questi, trasformati in digitale, prendono il nome di eBook, ed è ora possibile crearne uno direttamente con un software di Amazon, chiamato Kindle Converter, che porta i nostri libri direttamente sul proprio Kindle.

Come riporta Engadget, il programma costa al momento 19 dollari, ed è disponibile (per ora) solo negli USA. Ovviamente, la scansione del nostro libro avverrà tramite uno scanner, ma quello che più importa è la qualità che il programma dovrebbe avere secondo Amazon. Infatti, Kindle Converter dovrebbe salvare nella scansione anche appunti e altri manoscritti, e anche le immagini, nonostante il sistema funzioni al meglio con testi dotati di layout semplici e senza immagini.

Una volta caricato il testo, se il libro fosse già presente negli archivi Amazon, verrà offerta all’utente la possibilità di acquistarne la versione già formattata invece di creare la propria. I manoscritti, riporta il sito USA, saranno salvati come file immagine, mentre tutto il resto sarà convertito in formato riconoscibile da Kindle. A questo punto però, lo sforzo fatto per digitalizzare il nostro testo con Kindle Converter sarà abbastanza importante, e ancora dopo la scannerizzazione il lavoro da fare sarà parecchio: dovremo infatti evidenziare le parti importanti delle pagine, marcare i titoli dei capitoli, modificando dunque a mano diverse parti.

Terminato tutto e completato il nostro eBook, Amazon lo salverà nella Cloud, rendendone disponibile il download da Kindle o Kindle App in nostro possesso. Vale la pena di scannerizzare manualmente un libro, pagando un software 49 dollari (19 ora in sconto), e dovendoci fare un lavoro molto grande? A voi la parola.